MTB e Cicloturismo Estate 2016

bove mtb

Il fascino delle due ruote unito a splendidi luoghi senza tempo. Proposte differrenziate per gustare al meglio una vacanza dal sellino della bicicletta sia off road che su strada.

Scopri gli sconti e le promozioni
Attiva l'assicurazione infortuni personale

LUGLIO

MOUNTAIN BIKE

2 Luglio (Notturna)
RAGNOLO SOPRA LA SELLA... E SOTTO LE STELLE
Guida: Fabrizio Castelli e/o Massimo Meloni
Descrizione: Facciamo “base” al rifugio piani di Ragnolo. Da qui si parte lungo una porzione del Grande Anello dei Sibillini fino a guadagnare quota
verso pizzo Meta. Qui aspettiamo il tramonto e l’oscurità per meglio osservare la volta celeste. Pedalando nella notte con le luci accese.
Durata: 2/3 ore
Distanza: 15 km
Dislivello: 200 m
Difficoltà: non impegnativo
Luogo e orario di ritrovo: Piani di Ragnolo ore 18.30. Partenza ore 19.00

Equipaggiamento (variabile sulla base delle condizioni meteo): Casco, guanti ed occhiali obbligatori. Mtb meccanicamente in ordine, kit per foratura/e.
Consigli utili: zaino per riserve idrico-alimentari e abbigliamento di scorta.
Costo: 33 € (Comprende: organizzazione, guida con assicurazione RCT, assicurazione infortuni, noleggio torcia frontale, cena).
Iscrizioni: Chiamaci allo 0733 280035 o inviaci una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Evento in collaborazione con Wbike asd. 

30/31 Luglio
GIRO DELLE 4 VALLI
Guida: Fabrizio Castelli e/o Massimo Meloni
Descrizione: L’anello delle 4 valli è un itinerario dei Sibillini da fare almeno una volta nella vita. In un unico giro sono condensati i luoghi più caratteristici del parco. Faticoso quanto appagante, particolarmente consigliato a chi vuole mettersi alla prova in interminabili salite come in lunghissime discese, costantemente immersi in scenari che difficilmente saranno dimenticati. Sono possibili molteplici varianti che a seconda delle capacità del gruppo e delle condizioni meteo, potranno essere prese in considerazione per facilitarne la percorrenza o aumentarne il fascino di guida. Trattandosi di un’escursione lunga e impegnativa, l’itinerario può essere facilmente suddiviso in 2 giorni con pernotto in uno dei rifugi dislocati lungo il percorso. VIDEO DI PRESENTAZIONE

1° giorno:
Durata: 6/8 ore
Distanza: 40 km
Dislivello: 2000 m
Difficoltà: molto impegnativo
Luogo e orario di ritrovo: Piazza di Ussita ore 7.30. Partenza ore 8.00
Partiamo da Ussita e su strada forestale all’interno del bosco, attraversiamo Sant’Eusebio guadagnando quota fino a Frontignano.
Proseguiamo su forestale che abbandoniamo per passo del Lupo in direzione passo Cattivo. Abbiamo percorso circa 15 km e guadagnato quota 1900. La prima vera fatica è fatta. Ora cambiamo versante per calarci nella meravigliosa val di Tenna. Scendiamo l’intera valle fino alle Gole dell’Infernaccio per una fantastica discesa di 17 km fino a Montefortino. A dire il vero troveremo numerosi sali-scendi che metteranno a dura prova le gambe… La valle si stringe fino al punto in cui le possenti pareti della del monte Priora quasi si toccano con quelle della Sibilla. La pista prosegue ai margini del torrente che più volte lo attraversa. Usciti dalle gole proseguiamo fino a borgo di Rubbiano. Da Rubbiano si scende fino a Montefortino, appunto. Da qui si inizia nuovamente a salire, su fino a Piedivalle e poi attraverso un faticoso saliscendi lungo il Grande Anello dei Sibillini, si arriva alla frazione di Garulla e il rifugio omonimo dove ci aspetta una meritata cena e un più che guadagnato riposo.

2° giorno:
Durata: 5/6 ore
Distanza: 35 km
Dislivello: 1300 m
Difficoltà: mediamente impegnativo
Luogo e orario di ritrovo: Rifugio di Garulla ore 8.30 ritrovo, 9.00 partenza
Da Garulla saliamo in direzione di Passo Ventoso e, sempre seguendo le indicazioni del Grande Anello, proseguiamo fino Pintura di Bolognola. A Pintura di Bolognola deviamo sulla suggestiva strada del Fargno che, in costante salita, ci consente di raggiungere l’omonima forcella. Da qui percorreremo la facile forestale che scende a Casali, o in alternativa la discesa delle Scentelle. In ogni caso ci troveremo in val di Panico, che aggireremo lungo una facile forestale. Possibile e doverosa deviazione alle bellissime sorgenti del Panico, caratterizzate da una affascinante cascata. Si prosegue a favore verso la caratteristica frazione di Sorbo che ci condurrà, sempre in discesa, verso il punto di partenza… quello del primo giorno ovviamente.
Equipaggiamento (variabile sulla base delle condizioni meteo): Casco, guanti ed occhiali obbligatori. Mtb meccanicamente in ordine, kit per foratura/e.
Consigli utili: zaino per riserve idrico-alimentari e abbigliamento di scorta.
Costo: 158 € (comprende: organizzazione, guida/istruttore SIMB con assicurazione RCT, assicurazione infortuni, mezza pensione in rifugio con pernotto in camere da 2 a 6 posti letto, transfer bagagli). Organizzazione tecnica: Aleste Tour.
Info: Chiamaci allo 0733 280035 o inviaci una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscrizioni: SCARICA LA SCHEDA E SEGUI LE ISTRUZIONI
Evento in collaborazione con Wbike asd

6-7 Agosto
GRAN TOUR DELL'ALTA VAL POTENZA
Guida: Fabrizio Castelli
Descrizione: Un bellissimo tour alla scoperta dell'alta valle del potenza.
Natura selvaggia e panorami mozzafiato in questo angolo di paradiso a confine tra Marche e Umbria

1° giorno:
Partiremo da Serravalle del Chienti e prenderemo quota fin quasi a toccare la vetta del Monte Camorlo.
Da qui, con un panoramico saliscendi, ci sposteremo verso il Monte dei Fuochi la cui vetta domina sulla vallata del Chienti e sull'altopiano di Montelago. Attraversati i due piani, una lunga discesa di permetterà di guadagnare il fondovalle. Il grazioso paesino di Sefro ci ospiterà per la notte.
Durata: 4/5 ore
Distanza: circa 30 km
Dislivello: 1200 m
Difficoltà: mediamente impegnativo

2° giorno:
Da Sefro risaliremo il fianco del Vermenone. Arrivati in quota, proseguiremo su bellissima cresta che, sospesa tra la valle Scurosa e la valle del Potenza, si spinge in direzione del Monte Pennino.
Dalla vetta del Pennino, la più alta nella zona, inizieremo la lunga e panoramica discesa che ci riporterà fino al punto di partenza.
Durata: 4/5 ore
Distanza: circa 30 km
Dislivello: 1400 m
Difficoltà: mediamente impegnativo
Note: ci sono molte varianti, da valutare al momento in base al meteo e ai partecipanti
Luogo e orario di ritrovo: Serravalle del Chienti ore 8.30
Equipaggiamento (variabile sulla base delle condizioni meteo): Casco, guanti ed occhiali obbligatori. Mtb meccanicamente in ordine, kit per foratura/e.
Consigli utili: zaino per riserve idrico-alimentari e abbigliamento di scorta.
Costo: Costo: € 170,00 in camera tripla; € 176,00 in camera doppia; € 188 in camera singola; (comprende: organizzazione, guida/istruttore SIMB con assicurazione RCT, assicurazione infortuni, transfer bagagli, mezza pensione in hotel con pernotto in camere da 2 a 3 posti letto). Organizzazione tecnica: Aleste Tour.
Info: Chiamaci allo 0733 280035 o inviaci una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscrizioni: SCARICA LA SCHEDA E SEGUI LE ISTRUZIONI
Evento in collaborazione con Wbike asd

mtb tramonto

17 Agosto (Notturna)
RAGGI DI LUNA SUL MONTE DEI FUOCHI
Guida: Fabrizio Castelli e/o Massimo Meloni
Descrizione: Facciamo “base” al Ristoro di Montelago (Sefro). Da qui si parte lungo la strada bianca che si addentra nel piano superiore. Si sale fino alla sella sottostante il monte di Copogna. Da questo punto si imbocca un single-track piuttosto tecnico che sale in quota costeggiando il versante da cui si apprezza una stupenda vista sulle piane di Montelago. Proseguendo all’interno di un bosco si arriva fino alla cima del monte Igno. Da qui si apre una vista mozzafiato sulla città di Camerino. Facciamo sosta ed aspettiamo il tramonto.
Poi, con le luci accese, scendiamo per un sentiero erboso che ci conduce alla strada bianca proveniente da Sant’Erasmo. Pedalando nella notte e con i favori della luna piena faremo ritorno al rifugio.
Possibilità di cenare su richiesta.
Durata: 2/3 ore
Distanza: 15 km
Dislivello: 600 m
Difficoltà: non impegnativo con tratti in salita tecnicamente impegnativi
Luogo e orario di ritrovo: Piani di Montelago ore 17.30. Partenza ore 18.00
Equipaggiamento (variabile sulla base delle condizioni meteo): Casco, guanti ed occhiali obbligatori. Mtb meccanicamente in ordine, kit per foratura/e.
Consigli utili: zaino per riserve idrico-alimentari e abbigliamento di scorta.
Costo: 33 € (Comprende: organizzazione, guida con assicurazione RCT, assicurazione infortuni, noleggio torcia frontale, cena)
Iscrizioni: Chiamaci allo 0733 280035 o inviaci una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Evento in collaborazione con Wbike asd

20/21 Agosto
BALZI E FORCELLE
Guida: Fabrizio Castelli e/o Massimo Meloni
Descrizione: Facciamo “base” al rifugio Garulla per disegnare 2 fantastici anelli, alla scoperta delle creste che lo circondano.
1° giorno:
Durata: 4/5 ore
Distanza: 32 km
Dislivello: 1800 m
Difficoltà: mediamente impegnativo
Luogo e orario di ritrovo: rifugio città di Amandola ore 8.30. Partenza ore 9.00
Descrizione: Il primo itinerario partirà con il favore della lieve discesa su strada bianca carreggiabile che abbandoneremo alla volta dell’affascinante valle Caprina. Questa si ricollega con la medesima strada che su salita costante, ci porta prima alla Pintura di Bolognola e poi verso il rifugio del Fargno. Da qui si prosegue su single track quasi interamente pedalabile verso forcella Angagnola. Alle nostre spalle la valle di Panico sovrastata dalla parete rocciosa del monte Bove, dove nidifica l’aquila. Proseguiamo in direzione sud, scendendo su un single track molto tecnico, facilmente percorribile a piedi se serve, fino a casale Rinaldi. La vista è mozzafiato sulla valle del fiume Ambro. Possibile anche visitarne le sorgenti con una piccola deviazione. Ci si ricollega con una forestale carreggiabile che dopo un tratto in discesa, risale la valle verso casale Ara del Re. Dopo un breve tratto mediamente pianeggiante, abbiamo 2 possibili
alternative: scendere facilmente ricollegandosi alla strada bianca percorsa all’andata, oppure deviare verso la cima del monte Amandola attraverso un sentiero a tratti molto tecnico, che in particolari condizioni meteo, offre una panoramica unica che spazia dal mare fino al monte Gran Sasso d’Italia. Il sentiero 241 scende rapidamente e sbuca a ridosso del rifugio da cui siamo partiti.

2° giorno:
Il secondo giorno, una volta in sella giriamo a sinistra rispetto al rifugio, lungo il sentiero 228 che scende verso una piana dalla quale è possibile ammirare il maestoso massiccio roccioso del Balzo Rosso. Poco più avanti si scorge in basso, molto più in basso, il santuario della Madonna dell’Ambro. Da qui si prosegue ancora lungo il 228 fino a Capovalle. Ci siamo ricollegati con una porzione del Grande Anello dei Sibillini che ci ricondurrà, attraverso una serie di tratti in salita verso il rifugio di Garulla per poi proseguire fino a Campolungo, punto di partenza.
Durata: 3/4 ore
Distanza: 30 km
Dislivello: 1100 m
Difficoltà: mediamente impegnativo
Luogo e orario di ritrovo: rifugio città di Amandola ore 8.30. Partenza ore 9.00
Equipaggiamento (variabile sulla base delle condizioni meteo): Casco, guanti ed occhiali obbligatori. Mtb meccanicamente in ordine, kit per foratura/e.
Consigli utili: zaino per riserve idrico-alimentari e abbigliamento di scorta.
Costo: € 158,00 (comprende: organizzazione, guida/istruttore SIMB con assicurazione RCT, assicurazione infortuni, mezza pensione in rifugio con pernotto in camere da 2 a 6 posti letto). Organizzazione tecnica: Aleste Tour.
Info: Chiamaci allo 0733 280035 o inviaci una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscrizioni: SCARICA LA SCHEDA E SEGUI LE ISTRUZIONI
E
vento in collaborazione con Wbike asd

 

lago campotosto

CICLOTURISMO

LUGLIO

Domenica 24 Luglio
PEDALANDO INTORNO LAGO DI CAMPOTOSTO
Guida: Mauro Viale
Descrizione: Una delle perle del Parco Nazionale Gran Sasso e M. della Laga da scoprire in sella alle nostre bici! Acqua cristallina dove si riflettono intorno le più alte vette dell’intero Gruppo della Laga, a due passi da Amatrice, dove la Natura ancora una volta ci regala uno scenario spettacolare da gustare pedalando su dolci sali e scendi tra borghi arroccati. Il giro prevede il completo anello per i più “allenati”, mentre una variante più corta per chi invece vorrà godersi anche un po' di sole in “spiaggia”!
Durata: 1 giornata
Dislivello: 200 metri
Difficoltà: Medio/Facile
Luogo e orario di ritrovo: da definire
Bici consigliate: City Bike, Ibrida, MTB.
Abbigliamento consigliato: casco (obbligatorio), completo da ciclismo o tuta da ginnastica e scarpe da tennis, occhiali da sole.
Nello zaino: crema solare, macchina fotografica, impermeabile, snack o panino, acqua (almeno un litro).
Costo: 15 € (comprende: organizzazione, guida ambientale escursionistica abilitata con assicurazione RCT).
Iscrizioni: Chiamaci allo 0733 280035 o inviaci una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SETTEMBRE

Domenica 11 Settembre
IN BICI DA CESENATICO A RAVENNA E DINTORNI
Guida: Mauro Viale
Descrizione: Da Cesenatico partiremo con le nostre bici alla volta della città con ben 8 Siti Patrimonio Unesco e per tre volte capitale dell'Impero Romano, dei Goti e Bizantino: Ravenna. Pedaleremo alle porte del Parco Del Delta del Po attraverso luoghi di bonifica, saline romane e chilometriche pinete sempre con vista mare! Una volta arrivati a Ravenna, visiteremo con calma i più importanti luoghi della cultura tra cui il mausoleo di Galla Placidia, la Tomba di Dante, i Mosaici e la città stessa. Il rientro avverrà con il treno...non prima di aver mangiato un'ottima piadina!
Durata: 1 Giornata
Dislivello: 0 m
Difficoltà: Facile
Luogo e orario di ritrovo: da definire
Bici consigliate: City Bike, Ibrida, MTB.
Abbigliamento consigliato: casco (obbligatorio), completo da ciclismo o tuta da ginnastica e scarpe da tennis, occhiali da sole.
Nello zaino: crema solare, macchina fotografica, impermeabile, snack o panino, acqua (almeno un litro).
Costo: 15 € (comprende: organizzazione, guida ambientale escursionistica abilitata con assicurazione RCT).
Iscrizioni: Chiamaci allo 0733 280035 o inviaci una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domenica 25 Settembre
IN BICI DA GENGA AL MARE!
Guida: Mauro Viale
Descrizione: In sella alla nostra due ruote partiremo dal cuore della montagna e seguiremo il corso di due fiumi per arrivare fino al Mare. Dal Parco Gola della Rossa e Frasassi in Località San Vittore partiremo lungo le sponde del Sentino, che nei secoli ha scavato le imponenti pareti della gola di Frasassi, per poi arrivare alla confluenza con l'Esino, che avremo sempre al nostro fianco fino quasi al mare. Alcuni bei tratti saranno su una ciclabile di recente realizzazione, altri invece attraverseranno centri abitati quali Jesi e Chiaravalle. Da lì prenderemo di nuovo la ciclabile che tra campi e sponde del fiume ci condurrà fino alla località Rocca di Falconara, dove metteremo a bagno i nostri piedi dopo una splendida pedalata. Il rientro sarà fatto con il treno fino al punto di partenza.
Durata: 1 Giornata
Dislivello (in discesa): 200 m
Distanza: 50 Km
Difficoltà: Media/Facile
Luogo e orario di ritrovo: da definire
Bici consigliate: City Bike, Ibrida, MTB.
Abbigliamento consigliato: casco (obbligatorio), completo da ciclismo o tuta da ginnastica e scarpe da tennis, occhiali da sole.
Nello zaino: crema solare, macchina fotografica, impermeabile, snack o panino, acqua (almeno un litro).
Costo: 15 € (comprende: organizzazione, guida ambientale escursionistica abilitata con assicurazione RCT). Non comprende: costo del treno per ritorno a Genga.
Iscrizioni: Chiamaci allo 0733 280035 o inviaci una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sede Legale

 

 

Sede Operativa

  • CEA  Parco di Fontescodella
    Via Mugnoz 5/5a
    62100 Macerata (MC)

    Visualizza mappa

Contatti

Contattaci al numero:
+39 0733 280035

Indirizzo e-mail:
activetourism@risorsecoop.it  

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti che si utilizzino i cookie.