Calendario trekking estate 2017

trekking risorse active tourism

Quattro proposte, quattro luoghi straordinari, quattro trekking da favola: dal mare della Costiera Amalfitana alle creste dei Sibillini. Preparate lo zaino e allacciate gli scarponi, si parte!

Da sabato 22 a martedi 25 aprile - 4 giorni
Trekking in Costiera Amalfitana
Guide: Maria Pia Melonari – Francesco Cianconi
Uno splendido trekking di 4 giorni percorrendo i sentieri a ridosso della costiera.Attraversando limoneti e piccoli terreni coltivati sospesi sul mare impareremo a conoscere un luogo incontaminato dai panorami mozzafiato.

1° Giorno: Escursione all'Orrido di Pino

Partenza dalle Marche: ore 6:00 A/14 Casello Civitanova Marche
Per chi si vuole recare direttamente in costiera: Hotel Risorgimento, San Lazzaro di Agerola ore 12:00 circa
Appena arrivati e sistemati nel paese di Agerola, arroccato a 600 mt sul livello del mare, partiremo alla volta di una semplice escursione nei suoi dintorni per prepararci alle prossime uscite successive. Andremo alla scoperta dell'Orrido di Pino, una forra che ci regalerà emozioni fantastiche. Sarà poi un piacere camminare tra la macchia mediterranea e i limoneti famosi in tutto il mondo, da dove si aprono panorami mozzafiato sull'azzurro del mare per goderci così anche il tramonto. Il rientro sarà previsto intorno al tardo pomeriggio per una meritata cena.

DIFFICOLTA': T - DISLIVELLO: 350 metri - DURATA: 4 ore circa

2° Giorno: La Valle delle Ferriere
Oggi avremo la possibilità di camminare tra luoghi famosi da sempre per le loro suggestioni per arrivare in un luogo che non ha bisogno di presentazioni... Amalfi. L'escursione attraverserà antichi sentieri e scalinate da sempre utilizzate dagli abitanti del luogo per collegare il mare ai paesi e per strappare alla montagna qualche terrazzamento dove coltivare qualcosa per il proprio sostentamento. Arrivati in spiaggia avremo tutto il tempo per rilassarci e fare un bel bagno, per poi rientrare con i mezzi pubblici fino al punto di partenza.
DIFFICOLTA': E - DISLIVELLO IN DISCESA: 600 metri - DURATA: 6 ore circa

3° Giorno: Il Sentiero degli Dei
Altra chicca, oggi da Agerola a Positano. Un'esperienza che ogni amante della natura e del trekking dovrebbe fare... Il Sentiero degli Dei! Uno dei percorsi più conosciuti e suggestivi della Penisola Sorrentina che in un susseguirsi di sali e scendi ci offrirà la possibilità di ammirare lo spettacolare panorama della Costiera dall'alto. Arriveremo fino a Positano per una doverosa visita ed un meritato bagno! Il rientro avverrà con il traghetto dal quale godremo invece la vista su tutta la montagna percorsa in giornata.
DIFFICOLTA': E - DISLIVELLO IN DISCESA: 700 metri - DURATA: 6 ore circa

4° Giorno: Ravello
Prima di ripartire faremo una semplice escursione che ci porterà a visitare un'altra perla...Ravello, considerata una delle città più belle della Costiera. Con calma ci perderemo nei suoi vicoli e nei suoi panorami, così da portare via con noi un ricordo indimenticabile di questa meravigliosa terra.
DIFFICOLTA': T - DISLIVELLO: 350 metri - DURATA: 4 ore circa

Equipaggiamento (variabile sulla base delle condizioni meteo): Scarponcini da trekking, felpa o giacca antivento, cappello, acqua (almeno un litro), un ricambio completo.
Consigli utili: Crema solare, occhiali da sole.
Costo: € 393,00 (comprende: organizzazione, guida AMM – GAE abilitata con assicurazione RCT, assicurazione infortuni, noleggio bastoncini, 3 mezze pensioni, assicurazione med/bag). Organizzazione tecnica: Aleste Tour.
Info: Chiamaci allo 0733 280035 o inviaci una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscrizioni: SCARICA LA SCHEDA E SEGUI LE ISTRUZIONI


Dal 29 aprile al 1 maggio - 3 giorni

Trek dell’Alto Esino da Esanatoglia
Guida: Giampiero Lacchè
Tre giorni per conoscere un incantevole e poco conosciuto angolo dell’Appennino marghigiano alle porte della città di Esanatoglia. Un percorso ad anello che si snoda su sentieri di montagna e stradine attraverso un sistema ambientale ricco di interessi naturalistici e non solo.

1° giorno: da Esanatoglia a Campodonico (563 m)
Attraverso le sorgenti del fiume Esino raggiungeremo il Monte Gioco del Pallone (1227 m), la montagna più alta e singolare della zona, e un antica abbazia.
Tempo stimato: circa 6-7 ore. - Dislivello: ↑880m ↓670m ca. Possibili varianti

2° giorno: da Belvedere a Fabriano
Il nostro itinerario ci porterà a scoprire il Monte Puro (1155 m) per studiare le testimonianze di insediamenti umani in montagna presenti nell’area, visiteremo poi l’eremo di San Francesco e l’aula verde di Valleremita.
Tempo stimato: circa 5-6 ore. - Dislivello: ↑750m ↓1040m ca. Possibili varianti

3° giorno: da Fabriano (335 m) a Esanatoglia (430 m)
L’ultima tappa sarà particolarmente interessante perché andremo alla scoperta di alcuni eremi poco conosciuti ma particolarmente suggestivi: San Verecondo e San Cataldo.
Tempo stimato circa 6-7 ore. - Dislivello: ↑980 m ↓870m ca. Possibili varianti

Equipaggiamento (variabile sulla base delle condizioni meteo): Scarponcini da trekking, felpa o giacca antivento, cappello, acqua (almeno un litro), un ricambio completo.
Consigli utili: Crema solare, occhiali da sole.
Costo: € 266,00 (comprende: organizzazione, guida AMM abilitata con assicurazione RCT, assicurazione infortuni, noleggio bastoncini, 2 mezze pensioni, assicurazione med/bag). Organizzazione tecnica: Aleste Tour.
Info: Chiamaci allo 0733 280035 o inviaci una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscrizioni: SCARICA LA SCHEDA E SEGUI LE ISTRUZIONI


Sabato 20 e domenica 21 maggio - 2 giorni

Trekking del Torricchio da casale Saliere
Guida: Francesco Cianconi
L‘Appennino marchigiano custodisce luoghi e sentieri nascosti, lontani dalle rotte più conosciute.Con questo trekking di due giorni andremo alla scoperta degli altipiani che circondano la riserva naturale di Torricchio. Faremo tappa in uno splendido casale incastonato in uno scenario ambientale unico.
DIFFICOLTA': E - DISLIVELLO: 600 m - DURATA: 6 ore circa
DIFFICOLTA': E - DISLIVELLO: 700 m - DURATA: 6 ore circa

Equipaggiamento (variabile sulla base delle condizioni meteo): Scarponcini da trekking, felpa o giacca antivento, cappello, acqua (almeno un litro), un ricambio completo.
Consigli utili: Crema solare, occhiali da sole, snack/panino
Costo: € 150,00 (comprende: organizzazione, guida GAE abilitata con assicurazione RCT, assicurazione infortuni, noleggio bastoncini, 1 mezza pensione, assicurazione med/bag). Organizzazione tecnica: Aleste Tour.
Info: Chiamaci allo 0733 280035 o inviaci una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscrizioni: SCARICA LA SCHEDA E SEGUI LE ISTRUZIONI


Sabato 24 e domenica 25 giugno - 2 giorni

Ritornare sui Sibillini – Trekking di due giorni dal rifugio del Fargno
Guida: Giampiero Lacchè
La glaciale Valle dell’Ambro in tutto il suo splendore. Teatro dell’ascesa saranno i rigogliosi boschi di faggio e le fresche acque primaverili, oltre i quali raggiungeremo i pascoli d’altura e le creste della Valle del Fargno, che percorreremo fino al rifugio. Il secondo giorno sarà una vera e propria cavalcata di creste che culminerà sul Pizzo delle Regina (2.332 mt). Sulla via del ritorno torneremo ad immergerci nella boscosa valle dell’Ambro lungo i sentieri che collegavano i casali teatro delle storiche transumanze dei Monti Sibillini.
Ritrovo: Santuario Madonna dell’Ambro ore 7:30
1° giorno
Difficoltà: EE – Durata: 7h – Dislivello salita: 1400mt – discesa: 300mt

2° giorno
Difficoltà:
EE – Durata: 7h – Dislivello salita: 700mt – discesa: 1650mt

Equipaggiamento
 (variabile sulla base delle condizioni meteo): Scarponcini da trekking, felpa o giacca antivento, cappello, acqua (almeno un litro), un ricambio completo.
Consigli utili: Crema solare, occhiali da sole, snack/panino
Costo: € 145,00 (comprende: organizzazione, guida AMM abilitata con assicurazione RCT, assicurazione infortuni, noleggio bastoncini, 1 mezza pensione, assicurazione med/bag). Organizzazione tecnica: Aleste Tour.
Info: Chiamaci allo 0733 280035 o inviaci una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Iscrizioni: SCARICA LA SCHEDA E SEGUI LE ISTRUZIONI

_______________________________________________________________________

Informazioni generali

Sconti e promozioni
Risorse Cooperativa premia gli escursionisti più fedeli dando la possibilità di usufruire di sconti e promozioni, non perdere l’occasione: scopri l’occasione che fa per te! (http://www.activetourism.it/sconti-e-promozioni)

Numero massimo di partecipanti
Il numero massimo di escursionisti consentito varia in base alle peculiarità di ogni escursione, ed è valutato per garantire la massima sicurezza e godibilità dell’evento.

Variazione o annullamento eventi
Risorse Cooperativa si riserva la possibilità di annullare l'evento qualora le condizioni atmosferiche non ne consentano un regolare svolgimento in sicurezza. L’attività può essere annullata o il percorso modificato su decisione della guida escursionistica anche il giorno stesso dell’evento.

Legenda livelli di difficoltà:
T - turistica
E - escursionistica
EE - escursionisti esperti

Sede Legale

 

 

Sede Operativa

  • CEA  Parco di Fontescodella
    Via Mugnoz 5/5a
    62100 Macerata (MC)

    Visualizza mappa

Contatti

Contattaci al numero:
+39 0733 280035

Indirizzo e-mail:
activetourism@risorsecoop.it  

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti che si utilizzino i cookie.